Notizie

Turismo accessibile, Progetto Saber: tavola rotonda a Trevi nel Lazio il 18 novembre

Quarta tavola rotonda del Progetto europeo Saber (Santiago, Benedicti, Routes Universal) il prossimo 18 novembre dalle ore 10,00 alle 13,30 presso la Sala parrocchiale di Trevi nel Lazio,in via Francesco Baracca (adiacente la chiesta di Santa Maria Assunta).
L’appuntamento è organizzato dal Comune di Rieti (capofila del progetto) in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Trevi nell’ambito del progetto finanziato dal Programma europeo COSME ed avviato nel mese di luglio 2016, di cui è partner l’Azienda Speciale Centro Italia Rieti.
 L’incontro è ancora una volta aperto a tutti gli operatori, pubblici e privati, attivi nel settore del turismo, della promozione e valorizzazione del territorio e dell’accoglienza di turisti,rappresenterà un nuovo tassello del processo di creazione di un’offerta turistica accessibile migliorando infrastrutture e servizi lungo due itinerari di rilevanza europea: il “Cammino Francese” in Spagna, la più popolare via di pellegrinaggio verso Santiago di Compostela e il“Cammino di San Benedetto” in Italia.
Si proseguirà con la condivisione dei primi pacchetti turistici verificando l’esistenza di ulteriori servizi/infrastrutture che possano essere integrati in tali pacchetti, la definizione di un livello minimo standard di accessibilità da garantire per i servizi e le strutture pubbliche e private, l’identificazione di possibili soluzioni per superare e rimuovere nel breve/medio/lungo periodo le criticità e gli ostacoli riscontrati lungo il Cammino.
A seguito della mappatura dell’intero Cammino, 370 km di percorso, sono state censite 228 servizi/strutture ricettive delle quali 58 sono risultate accessibili.
Scarica il programma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *